Open Data Challenge

REGOLAMENTO OPEN DATA CHALLENGE
“CACCIA AI TESORI DI NOCERA”

Organizzatori/Soggetti Promotori

Il Concorso, alla sua prima edizione, è promosso dal Progetto Hetor, in collaborazione con il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Salerno nell’ambito del progetto europeo ROUTE-TO-PA, e dal comune di Nocera Inferiore.

Ambito territoriale di svolgimento del concorso

Comunale (Nocera Inferiore)

Tema

Il soggetto del concorso è il patrimonio culturale del territorio nocerino.
L’intento è valorizzare il territorio locale attraverso gli open data con la creazione di dataset open, che raccontino la città a chi non la conosce e che la facciano riscoprire nei suoi aspetti inediti alla comunità locale.

Modalità di partecipazione

La partecipazione alla competizione è gratuita e aperta a tutti senza limiti di età. I cittadini interessati potranno concorrere sia singolarmente che in gruppi, per un massimo di 4 persone per dataset. Sono esclusi dalla gara i membri della commissione giudicatrice e i rispettivi familiari, nonché tutti i soggetti che a vario titolo collaborano all’organizzazione del concorso.
Per partecipare bisogna iscriversi inviando una mail a hetor@routetopa.eu contenente la scheda di iscrizione (allegato A) oppure consegnando la stessa presso la Biblioteca R. Pucci di Nocera Inferiore.
Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24.00 del giorno 10 Novembre 2017.

Modalità di svolgimento

I partecipanti dovranno lavorare alla creazione del dataset sulla piattaforma sociale SPOD. Ogni gruppo o singolo potrà partecipare alla competizione indicando uno solo dei dataset cocreati con un tema a piacere riguardante il patrimonio culturale nocerino, comunicando entro la data stabilita per il termine qual è il dataset che intende sottoporre per il premio.

Supporto

Il team di Hetor si impegna a fornire supporto a tutti i gruppi partecipanti nelle seguenti modalità:

  • attraverso sessioni di supporto all’utilizzo della piattaforma, che si terranno il martedì pomeriggio presso la Biblioteca “R. Pucci” di Nocera Inferiore.
  • attraverso sessioni di supporto extra, su richiesta, da concordare con i vari team, che si terranno presso la Biblioteca “R. Pucci” di Nocera Inferiore.
  • attraverso sessioni di supporto da remoto
  • attraverso un forum di discussione pubblico aperto nella sezione Agorà della piattaforma SPOD, nella stanza intitolata “Open Data Challenge – Caccia ai Tesori di Nocera”.

Per qualsiasi richiesta o informazione potete contattare il team di Hetor a hetor@routetopa.eu o al numero 089 969307.

Privacy e responsabilità dell’autore

Ogni partecipante è responsabile del materiale da lui presentato al concorso. Pertanto si impegna ad escludere ogni responsabilità degli organizzatori del suddetto nei confronti di terzi.
Ogni dataset potrà essere corredato da fotografie libere da diritto d’autore o, in alternativa, prodotte dal partecipante. I diritti sulle fotografie rimangono di proprietà esclusiva dell’autore che le ha prodotte, il quale, tuttavia, ne autorizza la pubblicazione in formato Open.

Giuria

La giuria che si occuperà della valutazione dei dataset (secondo i criteri elencati di seguito) sarà composta da:

  • Prof. Vittorio Scarano, Dipartimento di Informatica, Università degli Studi di Salerno
  • Dott.ssa Nicla Iacovino, Direttrice biblioteca comunale di Nocera Inferiore
  • Dott.ssa Teresa De Caprio, Dirigente scolastico I.I.S.S. G.B. Vico Nocera Inferiore

Criteri di Valutazione

I criteri presi in esame riguarderanno:

  • Validità delle fonti;
  • innovazione;
  • creatività;
  • affidabilità delle informazioni;
  • ampiezza del dataset (record).

Ogni criterio verrà valutato dalla giuria su una scala da 0 a 10 e sommato a tutti gli altri per un massimo di 50 punti per dataset.

Ciascun dataset sarà validato e valutato da una commissione e sarà pubblicato sul portale www.hetor.it.

Termini di realizzazione

I dataset ultimati dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24:00 del 22 dicembre 2017.

Premi

I premi saranno assegnati in base al numero dei partecipanti, secondo la classifica:

  1. classificato: Action Cam, formato registrazione 4K, WiFI, obiettivo grandangolare, risoluzione almeno 12 megapixel, display LCD, inclusa custodia impermeabile, supporto per micro SD
  2. classificato: Cuffie Bluetooth 4.0, sovraurali, con controlli multimediali
  3. classificato: Penna USB 3.0, 32 GB

Modalità di Assegnazione Premi

I premi saranno consegnati ai team che avranno realizzato i tre punteggi più alti, durante una manifestazione finale che si terrà presso la sede del Comune di Nocera Inferiore a gennaio 2018.

Durata del concorso a premi

Il concorso ha durata da novembre a gennaio.

Seguici su Facebook