Open Data del Patrimonio Culturale della Regione Campania

L’obiettivo del progetto è quello di realizzare una piattaforma integrata, inclusiva e collaborativa per gli Open Data del Patrimonio Culturale della Regione Campania, che abbia come obiettivo quello di raccogliere e rendere facilmente fruibile il patrimonio Open Data che viene fornito dalle istituzioni (locali, regionali, nazionali e internazionali) insieme al patrimonio che può essere generato dalle stesse comunità locali di riferimento sul territorio (associazioni, etc.).

La struttura del progetto raccoglie e organizza le informazioni sia in maniera “orizzontale” che “verticale”. Utilizzando la modalità “verticale” vengono raccolti e sistematizzati gli open data prelevati da siti nazionali e regionali, che vengono disaggregati e presentati per comune e per provincia (oltre che per regione), ed arricchiti mettendo insieme dati provenienti da fonti diverse. La modalità “orizzontale”, invece, propone dati su tematiche specifiche che offrono dati solamente in particolari ambiti territoriali e quindi non possono essere presenti per tutti i comuni.

Cruciale per il sistema è la possibilità per una comunità di utenti di fornire contenuti in cooperazione (meccanismo di co-creazione) e di ospitarlo, prima, sulla piattaforma sociale SPOD e poi, dopo una verifica di congruità, sul sito che offre i dataset del Patrimonio Culturale.